Did you feel the earthquake ?

Did you feel the earthquake ?


In caso di terremoto raccontaci cosa hai sentito, guarda le mappe degli effetti e i dati ufficiali, segnala nuove scosse. Puoi registrarti come collaboratore, un modo per contribuire alla ricerca italiana sui terremoti.
E' una applicazione ufficiale dell’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia (INGV).
Caratteristiche:
- Lista aggiornata dei terremoti italiani
- Mappe degli effetti in scala Mercalli
- Mappe del rombo sismico
- Questionario sugli effetti
- Notifica per e-mail nuovi terremoti
- Segnalazione istantanea intensità osservata
Permette di accedere alle informazioni sugli effetti dei terremoti italiani elaborate dall’INGV attraverso il suo sito www.haisentitoilterremoto.it
e di conoscere in tempo reale con quale intensità il terremoto è
stato percepito dalla popolazione. Si può dare il proprio contributo compilando un semplice, veloce questionario descrivendo gli effetti di un sisma percepito.
Si possono cercare gli eventi nell’archivio dei terremoti, definendo l’intervallo temporale e la magnitudo minima. La lista dei terremoti è continuamente aggiornata dall’INGV quando un evento sismico viene analizzato, localizzato e la sua magnitudo definita (fino a15-30 minuti dopo l’accadimento). Per la maggior parte dei terremoti di magnitudo maggiore di 2, grazie alla compilazione dei questionari da parte della popolazione (sia tramite il sito internet che questa applicazione), sono consultabili, con l’applicazione, le mappe indicanti la localizzazione epicentrale, la magnitudo, l’estensione e l’entità degli effetti in Scala Mercalli e l’udibilità del rombo sismico. Viene inoltre fornito un grafico delle distanze di percezione dei diversi gradi della Scala Mercalli (attenuazione).
E’ possibile, per qualunque utente, compilare il questionario sugli effetti percepiti di un terremoto. I dati inviati dagli utenti vengono elaborati da procedure statistiche automatiche nei server del’INGV, per contribuire alla definizione dell’intensità Mercalli avvertita in ogni comune italiano.
L’applicazione fornisce l’opzione di diventare corrispondenti fornendo il proprio nome, la località di abitazione usuale e un indirizzo e-mail. Una volta confermati come corrispondenti si verrà avvisati, tramite un messaggio di posta elettronica, di tutti i terremoti localizzati dalla rete sismometrica dell’INGV che potrebbero essere stati avvertiti nella località di abitazione. Il messaggio invita a compilare il questionario sugli effetti, sia in caso che il terremoto sia stato effettivamente avvertito dall’utente, che in caso contrario.
Vi è inoltre la possibilità di inviare una segnalazione istantanea su un terremoto in atto, partecipando ad una nuova rete sperimentale di allerta.

Recent changes:
Bug fix
Add to list
Free
82
4.1
User ratings
162
Installs
10,000+
Concerns
2
File size
647 kb
Screenshots
Screenshot of Did you feel the earthquake ? Screenshot of Did you feel the earthquake ? Screenshot of Did you feel the earthquake ? Screenshot of Did you feel the earthquake ? Screenshot of Did you feel the earthquake ? Screenshot of Did you feel the earthquake ? Screenshot of Did you feel the earthquake ? Screenshot of Did you feel the earthquake ?

About Did you feel the earthquake ?
In caso di terremoto raccontaci cosa hai sentito, guarda le mappe degli effetti e i dati ufficiali, segnala nuove scosse. Puoi registrarti come collaboratore, un modo per contribuire alla ricerca italiana sui terremoti.
E' una applicazione ufficiale dell’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia (INGV).
Caratteristiche:
- Lista aggiornata dei terremoti italiani
- Mappe degli effetti in scala Mercalli
- Mappe del rombo sismico
- Questionario sugli effetti
- Notifica per e-mail nuovi terremoti
- Segnalazione istantanea intensità osservata
Permette di accedere alle informazioni sugli effetti dei terremoti italiani elaborate dall’INGV attraverso il suo sito www.haisentitoilterremoto.it
e di conoscere in tempo reale con quale intensità il terremoto è
stato percepito dalla popolazione. Si può dare il proprio contributo compilando un semplice, veloce questionario descrivendo gli effetti di un sisma percepito.
Si possono cercare gli eventi nell’archivio dei terremoti, definendo l’intervallo temporale e la magnitudo minima. La lista dei terremoti è continuamente aggiornata dall’INGV quando un evento sismico viene analizzato, localizzato e la sua magnitudo definita (fino a15-30 minuti dopo l’accadimento). Per la maggior parte dei terremoti di magnitudo maggiore di 2, grazie alla compilazione dei questionari da parte della popolazione (sia tramite il sito internet che questa applicazione), sono consultabili, con l’applicazione, le mappe indicanti la localizzazione epicentrale, la magnitudo, l’estensione e l’entità degli effetti in Scala Mercalli e l’udibilità del rombo sismico. Viene inoltre fornito un grafico delle distanze di percezione dei diversi gradi della Scala Mercalli (attenuazione).
E’ possibile, per qualunque utente, compilare il questionario sugli effetti percepiti di un terremoto. I dati inviati dagli utenti vengono elaborati da procedure statistiche automatiche nei server del’INGV, per contribuire alla definizione dell’intensità Mercalli avvertita in ogni comune italiano.
L’applicazione fornisce l’opzione di diventare corrispondenti fornendo il proprio nome, la località di abitazione usuale e un indirizzo e-mail. Una volta confermati come corrispondenti si verrà avvisati, tramite un messaggio di posta elettronica, di tutti i terremoti localizzati dalla rete sismometrica dell’INGV che potrebbero essere stati avvertiti nella località di abitazione. Il messaggio invita a compilare il questionario sugli effetti, sia in caso che il terremoto sia stato effettivamente avvertito dall’utente, che in caso contrario.
Vi è inoltre la possibilità di inviare una segnalazione istantanea su un terremoto in atto, partecipando ad una nuova rete sperimentale di allerta.

Recent changes:
Bug fix

Visit Website
User reviews of Did you feel the earthquake ?
Write the first review for this app!
Android Market Comments
A Google User
Mar 17, 2014
Not showing current earthquake Not showing current earthquake
A Google User
Nov 6, 2012
Great Great app I've ever used
A Google User
Nov 6, 2012
Great Great app I've ever used